fbpx

Umana Commedia è il progetto di Poietika e Fondazione Molise Cultura che accende nel presente alcuni dei temi affrontati da Dante: migrazioni, inclusione, povertà.

È un omaggio, ambizioso, a Dante Alighieri: Commedia Umana accende nel presente alcuni temi affrontati tra i versi della Divina Commedia, come migrazioni e povertà, ma anche solidarietà e inclusione. Il progetto, nato dalle idee di Fondazione Molise Cultura e Poietika Art Festival, prende vita sul palco del Teatro Savoia di Campobasso. Qui, persone comuni, studenti e insegnanti, giornalisti e sacerdoti, medici e migranti, leggono alcuni Canti della Commedia, di fronte a una platea vuota, in uno spazio immerso nel silenzio.

L’importanza del progetto consiste nel recuperare l’umanità del Poeta, rendendola attuale ed operante e incarnandola nella società tutta, da chi in essa è integrato a chi vive ai margini. Ciascuno, individuando alcuni versi dei 33 canti selezionati, darà voce alla propria esperienza di vita e al nesso tra le emozioni provate e il racconto del viaggio dantesco.

Antonella Presutti, Presidente di Fondazione Molise Cultura

La chiave di lettura del progetto emerge sin dal nome: la lettura della Commedia di Dante è affidata agli umani, a donne e uomini comuni, straordinari nella loro unicità, a un noi collettivo che si trova, soprattutto in questo periodo, ad affrontare difficoltà. Il viaggio di Dante, dalla selva oscura al Paradiso, diventa così il viaggio di ciascuno.
Le letture sono trasmessa in streaming fino a venerdì 15 ottobre, con l’appuntamento del festival Poietika dedicato al Sommo poeta.
Umana Commedia è infatti il primo degli appuntamenti organizzati molisani per i 700 anni dalla morte di Dante, uno degli eventi in calendario durante il festival, che si svolgerà a ottobre.

Il Calendario di Umana Commedia del mese di aprile 2021, con l’Inferno:

Giovedì 15 aprile, Canto III, Flavio Brunetti (ingegnere e artista)
Sabato 17 aprile, Canto IV, Sofi Ilam (studentessa)
Giovedì 22 aprile, Canto V, Veronica Spinosa (professoressa e imprenditrice)
Sabato 24 aprile, Canto VI, Pasquale Palange (studente)
Giovedì 29 aprile, Canto X, Raffaello Lombardi (attore)

Dal 29 maggio, letture dal Purgatorio; dal 13 settembre il Paradiso.

Per informazioni, Poietika Art Festival e Fondazione Molise Cultura.

Leave a Reply